Catene portacavi in Touchscreen regolabili in altezza

I Touchscreen dell’azienda olandese Prowise stanno conquistando sempre più aule didattiche, facilitando l’apprendimento interattivo. Grazie a carrelli sali e scendi su misura, i display digitali sono regolabili in altezza e possono essere parzialmente inclinati, in modo che anche i più piccoli siano in grado di accedervi facilmente. Il sistema di alimentazione del Touchscreen e dei carrelli sali e scendi è inaccessibile ai bambini grazie alle catene portacavi personalizzate progettate da Kabelschlepp. I sistemi portacavi Kabelschlepp, applicati a tutti i nuovi sistemi di sollevamento Prowise, sono importanti per la sicurezza e la longevità del sistema. Il più grande problema con l’alimentazione del Touchscreen e del carrello era il rischio di inciampare a causa di cavi sospesi. Per ridurre questo rischio, Prowise ha installato tutte le connessioni nella base. Ciò, d’altro canto, significava che i cavi utili dovevano essere guidati verso l’alto e fossero il più possibile invisibili e non accessibili ai bambini. A causa delle dimensioni e delle esigenze particolari è apparso subito chiaro che si sarebbe dovuta progettare una soluzione speciale per Prowise. L’idea: unire due catene standard della gamma Kabelschlepp – in particolare della serie mono e TKA – completandole con i traversini flessibili della serie EasyTrax. La serie Mono è composta da catene portacavi compatte in poliammide con un’elevata durata, mentre la catena portacavi TKA, grazie al suo design chiuso, assicura un’ottima protezione dei cavi. La catena è chiusa da un lato, in modo che i cavi, da una parte, non siano visibili e, dall’altra, non possano essere danneggiati. La struttura robusta garantisce una durata di oltre sette anni: durante i test non si è riscontrato alcun danno al cavo anche dopo 10.000 cicli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.