Centro di tornitura multimandrino

Sala presenta il centro di tornitura multimandrino Linea. La macchina (brevettata) a elettromandrini contrapposti ad asse verticale è indicata per la tornitura completa di particolari di precisione prodotti da barra, tubo, bobina e anche da semilavorati o grezzi fusi, pressofusi, stampati. È disponibile in configurazione modulare da due a sei mandrini. Gli elettromandrini sincroni (incluso l’asse “C”) possono raggiungere una velocità fino a 10.000 giri/min e una potenza di 18 kW. I moduli mandrino sono montati su slitte a croce con motori lineari e brushless, ognuno dotato di tre assi controllati, X, Z, C utilizzati sia per il ciclo di asportazione sia per il carico/scarico dei pezzi grezzi e finiti (mandrini tipo pick up). La macchina ha un’architettura ergonomica che garantisce grande accessibilità per l’attrezzaggio e il cambio utensili; disponibili portautensili fissi con attacco rapido (fino a venti posti). Possibilità di applicare unità supplementari con utensili rotanti per lavorazioni di fresatura in interpolazione con asse C, o unità CNC con asse “Y” incluso. La lubrificazione utensili avviene con un sistema di lubrorefrigerazione minimale, oppure con refrigerante sia a bassa che ad alta pressione. Il centro di tornitura multimandrino Linea ha una configurazione flessibile per quantità e tipo di portautensili e utensili fissi e rotanti. Il ciclo è completamente automatico, incluso le operazioni di carico e scarico pezzi. Disponibili un sistema di convogliamento sfridi di lavorazione e un sistema elettronico di controllo usura e rottura utensili. A governare la macchina è un pannello di comando installato su consolle scorrevole, dotato di PC industriale, con software Windows® XP e schermo 15” a colori. È previsto di serie un software di interfaccia operatore in grado di ridurre i tempi di attrezzaggio e fornire dati di produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.