Una nuova famiglia di frese

Una fresatura con elevati valori di avanzamento, senza dover rinunciare alla sicurezza di processo. È quanto assicura la nuova famiglia GARANT Power Q di Hoffmann Group, costituita da quattro nuovi tipi di corpi fresa sui quali si montano i nuovi inserti, disponibili in tre misure. GARANT Power Q comprende un’ampia gamma di prodotti per la lavorazione sicura di acciaio, acciaio temprato, acciaio inox e titanio. La serie GARANT Power Q (presente in BI-MU) è dunque ideale per tutti coloro che devono eseguire le più svariate operazioni di fresatura pur dovendo asportare grandi volumi di materiale. La particolare geometria degli inserti garantisce elevata resistenza nel tempo ad alte prestazioni. Il raggio del tagliente frontale è diviso in due e insieme a un grande angolo di spoglia fa sì che l’evacuazione sia sempre garantita, raggiungendo in tal modo un elevato avanzamento per dente e una prestazione costante anche in cave profonde. I nuovi inserti si abbinano ai corpi fresa GARANT Power Q da un diametro da 16 a 100 mm. Sono disponibili in tre misure: XOM.060310, XDM.090416 e XDM.120516 per la lavorazione di acciaio, acciaio temprato, acciaio inox e titanio. Gli inserti, una volta montati nella loro sede, vengono stabilizzati sia assialmente che radialmente. Grazie a questo sistema di alloggio e fissaggio dell’inserto, GARANT Power Q è ideale per ogni tipo di fresatura con la massima sicurezza anche in caso di grandi profondità. I corpi fresa sono disponibili con codolo Weldon, cilindrico, con filetto o con foro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.