Una rullatrice sotto i riflettori

Evirt Italia, azienda con 50 anni di esperienza nel settore delle tecnologie di rullatura, presenta in BI-MU la rullatrice PLANAR 20 Synchro CNC. La macchina si è aggiudicata il premio di miglior rullatrice in esposizione durante l’evento fieristico CIMES 2018 di Pechino (Cina). La struttura di questa nuova generazione di macchine rullatrici è stata progettata utilizzando sistemi CAD 3D e simulatori di sforzi agli elementi finiti (FEM), in modo da garantire l’assenza di flessioni in qualsiasi condizione operativa e il più alto livello di rigidità indispensabile per ogni processo di deformazione a freddo. PLANAR 20 Synchro CNC è governata da un controllo numerico Siemens a sei assi, in grado di assicurare un elevato grado di automazione agevolando quindi il setup della macchina. Tutto ciò avviene tramite inclinazione automatica dei mandrini, auto-pitching (patent pending), regolazione automatica del coltello di lavoro (patent pending), stabilità e affidabilità della conicità in rullatura, calcolo automatico dei parametri di lavoro, posizionamento e movimentazione delle slitte idrauliche controllato da CNC mediante loop chiuso da dispositivo ottico, motori brushless per la gestione dei mandrini.