Rugosimetri portatili sotto i riflettori

Accretech, società attiva a livello mondiale nella produzione di strumenti di misura industriali, ha lanciato la nuova gamma di rugosimetri portatili Handysurf+ che sarà presentata a MECSPE.

Grazie agli apparecchi Handysurf+ è possibile misurare pezzi direttamente in produzione con ottimi risultati: gli strumenti garantiscono una risoluzione di 0,0007 µm sul range di misura dell’asse Z più ampio della sua classe.
Un ulteriore vantaggio dei sistemi Handysurf+ è la loro semplicità: la navigazione a menu del display è molto intuitiva, in modo da poter essere utilizzata da qualsiasi addetto alla produzione.

Il range di modelli Handysurf+ permette di scegliere la soluzione più adatta ad ogni necessità di misura: Handysurf+ 35 è il modello più diffuso e può essere utilizzato in qualsiasi posizione: verticalmente, orizzontalmente o capovolto; Handysurf+ 45, grazie al movimento di misura trasversale, permette l’utilizzo in spazi ridotti o di difficile accesso; Handysurf+ 40 è dotato di stilo che resta in posizione sollevata prima e dopo la misura per evitare il danneggiamento della punta in fase di posizionamento sulla superficie del pezzo. Viene utilizzato spesso in sistemi di controllo automatici.

Le caratteristiche che identificano i sistemi Handysurf+ li rendono adatti a essere utilizzati in diversi settori industriali: dall’ingegneria meccanica all’industria automobilistica e aerospaziale, alla trasformazione delle materie plastiche.