Riflettori puntati sulla logistica

Baoli sarà tra i protagonisti di LogiMAT, manifestazione internazionale dedicata al mondo della logistica in programma a Stoccarda dal 10 al 12 marzo. Presso lo stand dell’azienda sarà possibile scoprire il meglio di una gamma ampia e completa e adatta a ogni esigenza che si compone di frontali elettrici KBE da 15 a 35 quintali, frontali termici KB da 15 a 100 quintali, transpallet serie EP e stoccatori serie ES. LogiMAT rappresenta per Baoli un’occasione ideale per consolidare la propria presenza sul mercato tedesco e creare nuove relazioni con dealer di tutto il mondo.

Acquisito dal Gruppo Kion nel 2009, il marchio Baoli si pone l’obiettivo di catturare l’ampia fascia di mercato composta da clienti che cercano qualità e affidabilità, ma non hanno la necessità di carrelli particolarmente complessi e costosi. La sede EMEA di Baoli si trova in Italia, a Lainate, e in Italia è anche il magazzino ricambi, che si estende su un’area di 14.000 m2 e conta oltre 4.600 referenze a stock.

Ha commentato Giovanni Culici, Managing Director di Baoli EMEA: “Nell’ultimo anno abbiamo registrato una crescita del 30% nell’area EMEA. L’obiettivo è dunque continuare questo sviluppo per realizzare ovunque una rete capillare ed efficiente di dealer come quella che abbiamo in Italia, primo Paese nel quale Kion ha lanciato il progetto Baoli”.