Disponibile adesso con tecnologia cool-flow

Il portautensile ad espansione idraulica TENDO Slim 4ax di SCHUNK è adesso disponibile con tecnologia cool-flow, che consente una refrigerazione efficace attraverso il portautensile. Questo tipo di tecnologia assicura diversi vantaggi, soprattutto nella lavorazione di acciaio, alluminio e materiali plastici, perché il refrigerante o il getto d’acqua sono orientati in maniera ottimale al processo d’asportazione, indipendentemente dalla lunghezza dell’utensile bloccato.

A differenza dei mandrini a calettamento a caldo, infatti, il getto di refrigerante non solo devia dal gambo, ma entra nella guaina dell’utensile nella sua interezza e lungo tutto il tagliente. Ciò favorisce il raffreddamento ottimale della lama e i trucioli vengono rimossi meglio, con una maggiore efficienza dell’intero processo.

Plug & Work

A differenza dei portautensili a caldo, le prestazioni di TENDO Slim 4ax rientrano nel collaudato programma di espansione idraulica SCHUNK, con una concentricità costante <0,003 mm misurata a una sporgenza di 2,5xD e un grado di bilanciatura di G 2,5 a 25.000 giri/min. Inoltre, sono soddisfatte con precisione le specifiche relative al profilo e alle tolleranze di posizionamento. Come tutti i portautensili ad espansione idraulica SCHUNK, TENDO Slim 4ax convince anche grazie a un assorbimento delle vibrazioni ottimale e a un cambio utensile di pochi secondi per mezzo di una chiave (non sono richiesti investimenti in dispositivi periferici). La precisione della costruzione dei porta utensili permette la facile sostituzione dei mandrini a caldo tradizionali con il sistema Plug & Work, senza dover riprogrammare la macchina, con evidenti vantaggi sia a breve che a lungo termine.