Collaudo di macchine a distanza

In piena emergenza Covid-19, il Gruppo Norblast – realtà italiana specializzata nella progettazione e costruzione di macchine sabbiatrici e pallinatrici per trattamenti superficiali – ha realizzato una best practice in grado di assistere i propri clienti da remoto nella delicata fase di avviamento e collaudo di una nuova macchina.

Per proseguire con il collaudo di quelle macchine che avevano concluso le fasi di progettazione e assemblaggio che in condizioni normali si svolgono presso la sede Norblast con la presenza fisica dei clienti, la società bolognese ha infatti allestito un vero e proprio set cinematografico per registrare la video conferenza durante la quale i tecnici Norblast hanno spiegato il funzionamento dell’impianto robotizzato per eseguire il trattamento di shot peening.

Molto più efficace di un tutorial

Norblast ha così creato una videoconferenza in streaming, molto più efficace di un semplice tutorial. Infatti, oltre a permettere al cliente di assistere in diretta alla fase di avviamento, consente anche di interagire in modalità live chiedendo spiegazioni e approfondimenti su specifici dettagli. Di conseguenza, la stessa registrazione si trasforma in uno strumento completo e chiaro, consultabile ogni giorno, al di là del real-time.

Con questo approccio, Norblast ha individuato una modalità operativa che si rivelerà efficace anche in futuro e al di fuori del contesto della pandemia.