Eletto il nuovo presidente

ACISM, Associazione federata ANIMA Confindustria che rappresenta a livello nazionale i Costruttori di Strumenti di Misura, ha un nuovo presidente: Pietro Cerami.

Nell’area Marketing della società Pietro Fiorentini SpA, il nuovo presidente, Pietro Cerami si occupa di innovazione nell’ambito del Metering e dei Servizi. “L’obiettivo principale è quello di elevare il numero di soci aderenti ad ACISM: ciò può essere fatto estendendo il campo di interesse dell’Associazione. Per quanto riguarda i settori tradizionali, la misurazione dovrà affrontare sfide sempre maggiori nei prossimi anni e rivestirà un ruolo importante nella green economy e nei processi di decarbonizzazione. La digitalizzazione inoltre sarà fondamentale e costituisce un elemento di forte trasformazione per il settore”, ha commentato Cerami.

Eletto anche il nuovo consiglio direttivo

Oltre alla nomina di Pietro Cerami, l’assemblea ACISM ha eletto il nuovo consiglio direttivo, in carica fino al 2022. Fabio Grimaldi (Maddalena SpA) ricopre la carica di vice-Presidente, mentre i nuovi Consiglieri eletti sono: Boris Ferraresi (Sagemcom Italia SpA), Capogruppo Misuratori e Convertitori gas; Luigi Luprano (Watertech SpA), Capogruppo Misuratori acqua e calore; Raffaele Pera (Wayne Italia Srl), Capogruppo Distributori.